Rc Auto: le pratiche scorrette

News_Antitrust-Rc-Auto.jpg

Le pratiche RC Auto scorrette scoperte dall’Autorità

Il Nucleo Speciale dell’Antitrust ha avviato tre procedimenti istruttori nei confronti di Unipolsai, Generali e Allianz, dopo aver scoperto pratiche Rc Auto scorrette. Nel dettaglio le tre compagnie assicurative avrebbero realizzato una pratica commerciale, ostacolando il diritto dei consumatori danneggiati ad accedere agli atti dei fascicoli dei sinistri con comportamenti ostruzionistici e d’ingiustificato rifiuto alle istanze presentate.

In tal modo non avrebbero permesso ai titolari del diritto al risarcimento di conoscere la modalità di gestione della propria richiesta e i criteri di quantificazione della cifra proposta. Le società assicurative Generali e Allianz inoltre avrebbero avviato un’ulteriore pratica commerciale, ostacolando l’esercizio dei diritti che derivano dal contratto di assicurazione Rc Auto, richiedendo una documentazione, ritenuta necessaria per la liquidazione del danno, nonostante questa fosse già stata trasmessa al liquidatore della compagnia e violando i tempi previsti dalla legge per l’espletamento della procedura liquidativa.

In virtù dei fatti accaduti, lo scorso 26 Novembre l’Antitrust ha condotto ispezioni nelle sedi delle tre società.

(Fonte Il Sole 24 Ore)



Studio Himera 2019 © P.IVA: 06311340829 | Tutti i diritti riservati. Created by webvox.it



Studio Himera 2019 © P.IVA: 06311340829 | Tutti i diritti riservati. Created by webvox.it



Apri chat
Ciao 👋
Posso aiutarti?